breaking news

  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube
  • Youtube
  • Youtube
  • RSS

Stermy vince la Nationcup con la Nazionale!

April 24th, 2014 | by Stermy
Stermy vince la Nationcup con la Nazionale!
Esport
0

L’Italia vince la finalissima di Clan Arena della Nations Cup di Clan Arena, arrivata dopo la semifinale con la Francia, vinta per 4-2 contro la Polonia: il team, composto da CrushjzHalRzd Stermy si conferma così campione di questa modalità. Non è mai successo che l’Italia vincesse una Nationscup, di conseguenza la posizione conseguita è la più alto mai raggiunto in un torneo a nazioni. Traguardo importanti, che nel caso vi foste persi potete riguardare (con commento in polacco della partita) qui, sotto trovate il link di youtube alle singole partite. Il percorso della nazionale in questo torneo, iniziato a Gennaio contro l’Islanda e terminato Domenica 6 Aprile, è stato il seguente:

Gironi

Nei Gironi sono arrivate 4 vittorie (Russia, Islanda, Repubblica Ceca e Inghilterra) ed una sconfitta (Germania), che hanno comunque confermato la prima posizione del gruppo per la sconfitta dei tedeschi contro i russi. Se volete rivedere le partite dei gironi, ecco la lista completa:

Playoff

I playoff vedon l’Italia avanzare direttamente alle semifinali contro la Francia, che ha eliminato i russi ai quarti: ecco i video della partita Italia – Francia (mappa 1mappa 2mappa 3mappa 4)

Ecco la lista delle mappe giocate nella finalissima (meglio delle 7) e i relativi risultati e screenshot, con il link alla partita su youtube:

Map1Map2 Mappa3 Mappa4 Mappa5 mappa6

Un commento alla partita

  • La finalissima è partita da una Overkill, home map dei polacchi, dove c’è stato il “serio rischio” di vincere: qualche round di troppo è stato concesso, sul finale l’Italia ha provato una rimonta ma non è riuscita a portarsi a casa la vittoria per il troppo distacco che avevan preso gli avversari.
  • La seconda mappa ha subito rimesso le cose in sesto: Asylum è stata giocata quasi alla perfezione, a parte un paio di round mancati che hanno ristretto la differenza finale dei rounds.
  • Successivamente Campgrounds, vinta per la superiorità di LG e di Rail, con qualche round confusionario al Bridge.
  • La quarta mappa è forse una delle più belle: Hidden Fortress parte con un 4-0 per i polacchi e finisce su un 9-9 vinto infine da quest’ultimi, ma la partita è forse la più intensa e apprezzabile, con entrambe le squadre pronte ad approfittare di errori di posizione e con 1v1 molto interessanti da osservare.
  • Quarantine è stata forse una mappa “nuova” data la sua assenza da tornei competitivi da circa 2 anni, ma non è mancata di dare degli splendidi 1v1 (quasi tutti portati a casa da Stermy e Rzd), ma anche situazioni confusionarie di rocket e spazi molto stretti dove agire.
  • Infine la sesta ed ultima mappa, dove Rzd ha sicuramente fatto un buonissimo exploit e l’ha quasi vinta da solo: Trinity, una vittoria quasi schiacchiante per l’Italia, che sul 7-2 aveva già capito l’andare delle cose e ha chiuso con un 10-5 questa finale europea.

L’MVP

Questa finale è stata sicuramente determinata dall’apporto di Stermy e di Rzd, che hanno (come sempre) dato il meglio e fatto delle bellissime giocate di esperienza e di altissimo livello: il primo ha gestito delle situazioni di 1v1 perfettamente su Quarantine e Overkill, senza far mancare il suo infallibile Rail,  il secondo ha dato prova di saper fare altrettanto con giocate stellari (per quanto rischiose), specialmente su Trinity e Campgrounds. Essenziale Crushjz nelle mappe di posizione (Hidden e Asylum), dove riesce a tenere il suo avversario e impedire che crei disturbo, forse un po’ assente come Hal (che ha giocato una Asylum senza problemi allo scontro iniziale) nel lategame, dove i compagni han fatto sentire di più la voce.

DI SEGUITO IL VIDEO DELLA FINALE!

  • Twitter
  • Facebook
  • Reddit
  • Google Plus


Parse error: syntax error, unexpected '<' in /nfs/c03/h05/mnt/50848/domains/stermy.com/html/wp-content/themes/stermy/comments.php on line 2